Servizio dimissioni protette

Descrizione:

 

Le Dimissioni Protette rientrano, come funzioni, nell’ambito della S.S. Valutazione Multidimensionale e ADI che afferisce alla S.C. Distretto di Monza.

 

Principali attività

  • Gestire il percorso dei degenti verso le strutture riabilitative, classificate in Specialistica, Generale Geriatrica, di Mantenimento, come da Delibera n. VII/19883 del 16.12.2004 "Riordino della rete delle attività di Riabilitazione"

  • Attivare l'Assistenza Domiciliare Integrata - ADI riabilitativa e/o infermieristica.

I servizi di cui sopra possono essere richiesti dai professionisti medici delle strutture presso cui la persona è degente. Per quanto attiene la scelta della riabilitazione appropriata alla persona, si fa riferimento alla norma succitata.

Essa precisa che sono interventi riabilitativi specialistici quelli da effettuarsi nella fase post acuta, e il cui intervento può positivamente influenzare il recupero riducendo la disabilità. Sono esclusi dalla riabilitazione specialistica le persone:

  • con condizioni generali che non permettono una riabilitazione di tipo intensivo

  • con ridotta probabilità di recupero funzionale

  • il cui recupero richiede tempi protratti di intervento Infine, oltre alla valutazione delle esigenze riabilitative della persona, vengono vagliate: - la vicinanza del comune di residenza o domicilio

  • le preferenze eventualmente espresse sia dalla persona che dal medico referente di U.O.

  • le disponibilità delle strutture esterne riceventi

  • il tempo di permanenza in degenza che può essere concesso alla persona posta in lista di attesa nelle strutture esterne

  • Gestire il percorso dei degenti verso le aree di ricovero in sub-acuti

Servizio dimissioni protette

Settore A, piano 1

Responsabile della pubblicazione: Redazione

Ultimo aggiornamento: 26/01/2023